Blog

Avverbiamente – Avvertenze

Scrivere un libro ci vuole pazienza e tempo, ma non basta battere sulla tastiera e dare sfogo alle emozioni. Esistono tecniche, studi, ricerche. Tra le altre cose, ci sono parole che andrebbero evitate o aggirate. Attenzione: non bandite, ma da usare nel giusto modo.In questo articolo vorrei concentrarmi sugli avverbi che terminano con -mente. Tanto... Continue Reading →

“Giallo Come Il Cielo”

Evelyn Nakata è una Explorer arruolata in corpi paramilitari, fa la guardia a colossali interessi corporativi accettando le regole e controllando che siano seguite. Ma quando si rende conto che qualcosa di mostruoso sta minando il futuro dell’umanità, Evelyn si butta a capofitto in un’operazione di salvataggio globale, che appare come l’ultima spiaggia del genere... Continue Reading →

Come non scrivere Fantasy

Molti autori iniziano il proprio percorso da scrittori con il Fantasy. Forse hanno visto alcuni film, gli piacciono i draghi e la magia. O magari davvero hanno letto qualche libro di questo tipo. La maggior parte dei cliché (e degli errori), però, sono sempre gli stessi. Vediamone qualcuno. Premessa: ovviamente ogni elemento, se giostrato in... Continue Reading →

“Figlio Del Sangue – Seth”

Amazon Seth non è come tutti gli altri, e lui lo sa. Vive con l'intento di eliminare ogni Cacciatore e non risparmia le sue perversioni. Convinto che il mondo sia suo, convinto di essere onnipotente, sarà Samantha a far vacillare ogni convinzione che ha. Perché lei non dovrebbe esistere, dovrebbe essere morta. Seth sarà ossessionato... Continue Reading →

Uso e abuso delle D eufoniche (ed, ad)

Questo è forse il primo errore che mi salta all'occhio... dovunque! Persino nelle pubblicità nei social o nelle quarte di copertine. Li trovo fastidiosi e, personalmente, mi sembra solo che si abbia poca cura della cosa proposta. Di cosa sto parlando? Delle D eufoniche. Ecco come gestirle. La D va messa dopo le A e... Continue Reading →

“Figlia del Sangue – Samantha” su Wattpad

Samantha ha diciassette anni. Conduce una normale vita e ogni giorno è uguale all'altro. Ciò che ignora, però, è l'oscuro passato della sua famiglia. Lei non sa nulla, ma ha ereditato un compito molto importante.Seth, a conoscenza della vera identità di Samantha, piomba nella sua vita con l'intento di ucciderla così da compiere il lavoro... Continue Reading →

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑